L’utilizzo dei droni come strumento professionale è in continua crescita e riguarda un sempre più ampio ventaglio di settori. Grazie alla polivalenza di questi velivoli, con il passare del tempo si sviluppano nuove innovative applicazioni, dai tratti spesso futuristici.

Anche nel mondo dell’edilizia gli apparecchi SAPR stanno conoscendo una grande diffusione poiché consentono di portare a termine con semplicità, estrema precisione e altrettanta rapidità, numerosi compiti altrimenti complessi da realizzare nonché in taluni casi rischiosi per gli operatori coinvolti.

In questo articolo ci soffermeremo per l’appunto sull’uso dei droni per ispezioni in edilizia, focalizzando in particolar modo l’attenzione sui vantaggi che i piccoli ma ultra-tecnologici velivoli offrono sul fronte delle ristrutturazioni. Con i droni si può far meglio, di più e in meno tempo. Vediamo come.

A cosa servono le videoispezioni con drone nelle ristrutturazioni

Oggigiorno, grazie alle videoispezioni con drone, risulta più facile che mai compiere il controllo di un edificio. L’uso dei droni in edilizia permette infatti di svolgere operazioni, spesso difficoltose, quali:

  • Individuare guasti strutturali;
  • Ottenere misurazioni metriche e volumetriche di grande precisione;
  • Identificare eventuali criticità in anticipo, evitando rallentamenti nella tempistica del progetto;
  • Controllare rapidamente le finiture dell’immobile nella fase finale;
  • Avere una visione di insieme dell’edificio rispetto al contesto circostante;
  • Seguire l’intero processo di ristrutturazione, monitorando lo stato di avanzamento dei lavori passo dopo passo.

Il tutto indipendentemente dall’altezza, dalle dimensioni e dalla forma dell’edificio. L’utilizzo di droni con sensori RGB capaci di registrare ad alta definizione permette infatti di scattare foto e di realizzare video di qualsiasi struttura in modo rapido ed efficiente. Per di più, i dispositivi SAPR consentono di scendere nei minimi dettagli in fase di ispezione, anche grazie alla possibilità di impostare parametri specifici, come la GSD, che appaiono essenziali per restituire tutti i particolari dell’immobile.

Come ulteriore surplus, tramite le videoispezioni con drone, il materiale registrato è visionabile per tutte le volte necessarie, in modo da poter cogliere ogni minimo dettaglio con una precisione millimetrica. Si tratta di un aspetto cruciale nel momento in cui è in corso d’opera la ristrutturazione di un edificio.

Ispezioni termografiche con drone: l’utilizzo nelle ristrutturazioni edilizie

Le ispezioni termografiche con drone costituiscono una metodologia di analisi non invasiva e di notevole affidabilità in fase di ristrutturazione di uno stabile. Misurando la radiazione infrarossa emessa da un corpo, nel caso specifico l’edificio, la termografia è capace di determinarne la temperatura superficiale. A partire dal rilievo termografico vengono create delle mappe rappresentative delle aree ispezionate, dove ciascun colore si associa a una determinata temperatura rilevata.

In ambito edilizio, le ispezioni termografiche con drone permettono di:

  • Identificare con chiarezza la presenza di anomalie (infiltrazioni idriche, perdite a livello di tubazioni, difetti di isolamento, condizioni di umidità o di muffa, distacco di intonaci ecc.), che possono provocare il degrado delle pareti di una struttura;
  • Rintracciare dispersioni di calore da parte degli impianti di riscaldamento;
  • Individuare in modo assolutamente non distruttivo la tessitura muraria delle pareti e di altri elementi portanti, nonché la presenza di eventuali componenti strutturali che risultano nascoste a occhio nudo e che possono derivare da interventi subiti dall’immobile nel corso degli anni;
  • Ricercare con facilità distacchi negli intonaci o nei rivestimenti delle facciate, in modo da ottimizzare la loro ristrutturazione.

Come ulteriore valore aggiunto, l’indagine termografica effettuata mediante SAPR consente di analizzare l’edificio nella sua completezza e da angolazioni spesso uniche e altrimenti irraggiungibili con mezzi tradizionali.

È chiaro che questi elementi, presi nel loro insieme, risultano molto utili in caso di ristrutturazione, permettendo di determinare con esattezza la fattibilità delle opere edilizie oltre che di accelerare le tempistiche realizzative, con cospicui risparmi sul fronte economico. Ma i vantaggi offerti dai droni in edilizia non si fermano qui.

Ulteriori vantaggi dei droni in edilizia

Indipendentemente dalla tipologia di cantiere, appare quindi evidente che esistono numerosi vantaggi adottando i droni in edilizia. Accanto ai valori aggiunti precedentemente elencati, possiamo ricordare che i velivoli SAPR intervengono nella più totale sicurezza anche in aree dell’edificio di difficile accessibilità, annullando così qualsiasi rischio di caduta o infortunio legato a un rilievo di tipo tradizionale.

I video e le immagini ottenuti tramite le videoispezioni con drone possono essere inoltre condivisi in tempo reale con l’impresa che deve realizzare la ristrutturazione, permettendo un’analisi immediata delle varie problematiche presenti sullo stabile.

L’unione di questi vantaggi ha fatto sì che negli ultimi anni i droni abbiano conosciuto una crescita esponenziale in campo edilizio. Ovviamente, per eseguire videoispezioni con drone ad elevato livello professionale è essenziale contare sul supporto di esperti dotati di formazione specifica nonché di strumenti di ultimissima generazione. Dalla combinazione di questi elementi dipendono infatti il modo di raccogliere i dati, la loro successiva analisi e il risultato dell’intervento nella sua totalità.

EGM96 può offrire la massima professionalità nella realizzazione di ispezioni con drone a Milano e nell’intero territorio italiano.

Ispezioni con drone a Milano: i professionisti di EGM96

EGM96 è una realtà specializzata in ispezioni con drone a Milano e su tutto il territorio nazionale. Tra i tanti ambiti seguiti, ci occupiamo anche dell’utilizzo di droni in edilizia, realizzando interventi di termografia aerea, video riprese ma non solo.

La gamma dei nostri servizi include l’uso professionale degli apparecchi SAPR a 360°, spaziando dai rilievi finalizzati all’agricoltura di precisione fino alla fotogrammetria con drone.

Il nostro team si compone esclusivamente di piloti selezionati tutti riconosciuti ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, in modo da poter garantire la  sicurezza assoluta e la massima professionalità nello svolgimento di ogni operazione.

Per qualsiasi informazione o per un preventivo senza impegno, puoi contattarci o raggiungerci nella nostra sede operativa, che si trova a Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi