AMBIENTE

geologia con drone

La diffusione delle applicazioni dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, che da tempo non sono più esclusiva dell’ambito militare, ha interessato profondamente anche il settore ambientale.

Il rispetto e la tutela per l’ambiente ai giorni nostri sono divenuti temi di fondamentale importanza e molte sono le realtà che si impegnano in questo senso. L’industria in particolare, così come la maggior parte delle aziende, riserva infatti più attenzione ai processi produttivi, a limitare gli sprechi, al riciclo dei materiali ecc., cercando di contribuire nel miglior modo possibile alla salvaguardia dell’ecosistema.
L’avvento del drone per riprese aeree fotografiche o per video professionali, il drone quadricottero per riprese termografiche, per rilievi topografici e per svolgere diversi altri tipi di attività, s’inserisce perfettamente nell’attuale ottica ecosostenibile.

Infatti, tra le caratteristiche proprie di questi mezzi, spiccano ad esempio l’alimentazione elettrica, per cui qualunque SAPR limita al minimo il proprio impatto ambientale e la silenziosità nelle operazioni di volo che evita anche un inquinamento di tipo acustico.

Oltre ai benefici propri dell’utilizzo del drone per i rilievi topografici e, in generale, per le riprese aeree, questo dispositivo è sfruttato attivamente per varie attività legate al territorio, come il monitoraggio ambientale o il supporto in situazioni di necessità – in ambito di ricerca e soccorso.

Rapidità, semplicità ed economicità completano il quadro dei SAPR, rendendoli uno dei sistemi maggiormente adottati e quello che, con buone probabilità, rappresenterà il futuro di questi interventi.

Ambiente e droni per riprese aeree: cosa sapere

Le attività che interessano il settore ambientale sono diverse e includono molti aspetti che i SAPR assecondano pienamente.

Se vi interessa conoscere maggiori informazioni in relazione a queste tematiche potete scorrere la pagina o, più comodamente, affidarvi al sommario che vi proponiamo a lato, all’interno del quale compaiono tutte le voci degli argomenti trattati.

L’ambito dei SAPR (e in particolare mezzi quali il drone per riprese fotografiche e video professionali, il drone per ispezioni e quello per riprese termografiche), è strettamente collegato a quello del monitoraggio ambientale e della ricerca e soccorso. Qui troverete anche informazioni più dettagliate e, in conclusione, alcune indicazioni circa il costo delle riprese aeree con drone.
Se vi interessa un contatto diretto con i nostri esperti, potete contattare EGM96 da qui e provvederemo a rispondere ad ogni vostra richiesta in tempi brevi.

Sommario

1. Monitoraggio ambientale
– Emergenze ambientali e incendi: drone per riprese termografiche e rilievi topografici

2. Ricerca e soccorso
– Tempi di ricerca e soccorso e drone per ispezioni e riprese termografiche

3. Ambiente: costo riprese aeree con drone, ispezioni e riprese termografiche

Servizi con droni per l’ambiente: EGM96

La nostra azienda vanta la presenza di piloti professionisti, competenti e costantemente aggiornati sulle norme e le novità in materia di SAPR.

EGM96 è infatti una realtà dinamica, con sede a Milano e attiva sull’intero territorio italiano, che si avvale delle più moderne tecnologie applicate ai droni per offrire ai propri clienti una vasta gamma di servizi. Inoltre, volendo soddisfare sempre al massimo ogni vostra aspettativa, vi assicuriamo un costo per le riprese aeree con drone quadricottero realmente vantaggioso e competitivo, come anche per i rilievi, le ispezioni e ognuna delle prestazioni da noi realizzate.

Quando parliamo di piloti professionisti ci riferiamo alla garanzia di un lavoro di alta qualità, grazie anche e soprattutto al riconoscimento dei nostri operatori da parte dall’organo competente, l’Ente Nazionale dell’Aviazione Civile (ENAC).

drone per fotogrammetria cantiere

Diffidate dai piloti che vi si presentano come tali e offrono uno qualunque dei servizi a mezzo drone. Purtroppo, il nostro settore è saturo di falsi professionisti che non solo potrebbero crearvi dei danni a causa di un lavoro mediocre, ma anche coinvolgervi nel rischio di incorrere in pesanti sanzioni.

EGM96 è sinonimo di qualità, garanzie, sicurezza, rapidità e professionalità: elevate performance, tutto ad un piccolo prezzo!

Richiedi informazioni

Monitoraggio ambientale

drone per riprese video

L’efficienza delle attività che riguardano la sfera del monitoraggio ambientale (Earth Observation) può essere notevolmente incrementata grazie all’acquisizione in quota consentita dall’utilizzo di un drone per riprese aeree.

La possibilità di adottare videocamere e fotocamere per il “visibile”, termocamere ad elevata risoluzione per il “non visibile” (inteso dal punto di vista delle radiazioni termiche), eventuali sensori per rilevare la presenza di sostanze chimiche o per valutare la qualità dell’aria e, naturalmente, GSP evoluti per una precisa e puntuale geo-localizzazione, fanno del drone (per riprese aeree fotografiche e video, ma ancor più del drone per riprese termografiche o per rilievi topografici), il dispositivo ideale per ottimizzare i risultati in campo di monitoraggio dell’ambiente.

Infatti, oltre all’agilità degli spostamenti del dispositivo e del team coinvolto nell’attività, il principale vantaggio in quest’ambito è la possibilità di visualizzare in tempo reale il dato ripreso, fattore cruciale per ogni attività che richieda un supporto diretto (ad esempio in caso di incendio).

Emergenze ambientali e incendi: drone per riprese
termografiche e rilievi topografici

Nell’ambito dei SAPR, il drone per riprese termografiche e per rilievi topografici è il top della soluzione a livello di affidabilità ed efficienza in relazione al monitoraggio ambientale.

Attualmente, tale dispositivo si colloca tra le piattaforme tradizionalmente adottate per il telerilevamento e gli strumenti che, al contrario, vengono utilizzati da terra.

In realtà le peculiarità del drone, in particolare quello multirotore, ne fanno il dispositivo più adatto al rilevamento di varie tipologie di superfici, anche e soprattutto quando caratterizzate da una morfologia complessa (discariche, siti contaminati o interessati da frane, situati su versanti ripidi piuttosto che pareti sub-verticali).
I rilievi effettuati con drone quadricottero, dotato di telecamere e termocamere, spesso avvengono in modalità hovering, per cui il mezzo aereo staziona in un punto fisso sovrastante l’area interessata dalla ripresa.

ispezione con drone dopo uragano

In tal modo è possibile ottenere una perfetta visione d’insieme dall’alto, in tempo reale, utile ad esempio per individuare immediatamente la presenza di un’emergenza ambientale, sia dal punto di vista visuale che termico.
In questo senso, la camera “nel visibile” viene spesso utilizzata dal drone per rilievi topografici aerofotogrammetrici che permettono di produrre modelli digitali e ortofoto dell’area. Parallelamente, le termocamere (camere multispettrali) forniscono delle mappe relative alla temperatura della superficie interessata.

In tema di emergenze ambientali, un esempio tipico è rappresentato dagli incendi che interessano boschi e pianure: sfruttare un drone per riprese aeree termografiche, oltre che video, potrebbe rappresentare la soluzione ideale.
Il dispositivo potrebbe infatti essere destinato al pattugliamento delle aree a rischio, negli orari considerati “caldi”. Non solo. In caso di incendio avvenuto, i SAPR sarebbero in grado di svolgere attività di monitoraggio per rilevare la presenza di eventuali focolai silenti che si trovano sotto la superficie del suolo (anche in zone distanti da quella dell’innesco originario).

I rilievi con drone quadricottero permettono dunque di individuare sul nascere l’eventuale incendio e le speciali telecamere (HD e Ultra HD) possono trasferire immediatamente le immagini a terra, consentendo di intervenire prontamente.

Ricerca e soccorso

drone per ricerche

Le attività di ricerca e soccorso in campo ambientale sono certamente uno degli ambiti dove il drone per riprese aeree e ispezioni può fare la differenza.

Il supporto di queste tecnologie per la ricerca di persone scomparse (e anche di animali), ad esempio in un bosco, in mare, piuttosto che sotto una valanga, sono determinanti.
In particolare il drone per riprese termografiche è in grado di individuare, tramite le apposite termocamere ad elevata risoluzione, i dati relativi alla temperatura corporea, in modo tale da segnalare immediatamente la presenza dei dispersi senza che vi sia un contatto diretto a livello visivo.

Non solo in queste situazioni: i SAPR sono utilissimi anche per il trasporto di attrezzature mediche in zone inaccessibili all’uomo.

Grazie al drone per rilievi topografici aerofotogrammetrici è possibile creare modelli 3D con precisione centimetrica che aiutano gli operatori specifici del settore a sondare il luogo d’interesse in maniera molto più accurata.
Fino ad oggi i SAPR hanno riscosso un enorme successo (oltre ad aver vinto numerosi premi) per i loro meriti in campo di ricerca e soccorso. Tantissimi i risultati positivi e le persone ritrovate tempestivamente grazie alla tecnologia avanzata a disposizione e alle competenze degli operatori coinvolti.

Tempi di ricerca e soccorso e drone per ispezioni e riprese termografiche

L’utilizzo del drone per ispezioni e riprese termografiche è diventato, al giorno d’oggi, quasi una costante negli interventi in situazioni critiche come terremoti, alluvioni o altre calamità naturali.

Tra i motivi principali che hanno portato alla progressiva diffusione dei SAPR nel campo della ricerca e del soccorso, il primo è sicuramente legato alle tempistiche d’intervento che hanno registrato una riduzione notevole. A seguire, non meno importante è la questione relativa ai rischi per gli operatori e alla possibilità di un supporto aggiuntivo in merito alle decisioni da prendere. Nel caso dei SAPR, infatti, le scelte operative si può dire dipendano quasi esclusivamente dalle immagini dettagliate dello scenario d’interesse, restituite dal drone durante le ispezioni e le riprese termografiche effettuate.

quadricottero

Volendo approfondire l’aspetto delle tempistiche relative al soccorso, nei casi di pericolo di vita per le persone coinvolte è logico che il tempo sia determinante per la sopravvivenza (quando siano compromesse le condizioni vitali, un soccorso medico qualificato entro 10 minuti piuttosto che entro 20 minuti determina rispettivamente una percentuale di sopravvivenza di +100% in rapporto ad appena un 10% nel secondo caso).

Quando si tratti di persone scomparse, i dati emersi sottolineano che troppo spesso le persone ritrovate sono rinvenute già decedute e che, in molti casi, il luogo del ritrovamento corrisponde ad un’area già ispezionata in precedenza.

Ecco, allora, che il drone per ispezioni e riprese termografiche è in grado di mutare radicalmente l’esito di tali interventi quando le persone scomparse sono ancora in vita, grazie al rilevamento della differenza di temperatura tra i corpi ed il resto dell’ambiente, oltre alla capacità di coprire un ettaro di territorio in pochi minuti e raggiungere aree pericolose o di impossibile accesso per l’uomo.

Ambiente: costo riprese aeree con drone,
ispezioni e riprese termografiche

fotogrammetria-con-drone

A seconda delle necessità specifiche, i SAPR possono essere adottati per assolvere funzioni importanti in relazione al campo ambientale, che sia un più semplice monitoraggio per verificare lo stato vegetativo dei terreni o un supporto ad attività di ricerca e soccorso di persone o animali scomparsi.

Il costo per le riprese aeree con drone o per le ispezioni è decisamente vantaggioso rispetto ai metodi adottati fino ad oggi. Infatti, il tempo richiesto per le attività, gli strumenti utilizzati ed il personale coinvolto sono indiscutibilmente ridotti, per cui ne deriva un prezzo complessivo molto inferiore e, parallelamente, una prestazione più efficace.

Rivolgendosi ad EGM96 potrete inoltre contare sull’affidabilità di piloti professionisti che svolgono il proprio lavoro con dedizione ed esperienza, con l’obiettivo di fornire sempre il servizio più completo ed efficiente, affiancando alle proprie competenze l’efficienza delle tecnologie avanzate dei mezzi aerei in dotazione all’azienda.

Il nostro team opera in tutto il territorio nazionale.

Contattaci e richiedi, senza alcun impegno, un preventivo indicativo per le spese dei nostri servizi.

Contattaci per richiedere un preventivo gratuito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi