PERIZIE: RIPRESE CON DRONE

perizia con drone su civile

I dispositivi aeromobili a pilotaggio remoto (SAPR), comunemente detti “droni”, sono una risorsa vantaggiosa anche per le perizie assicurative, legali, patrimoniali, catastali. L’obiettivo è la stima dei danni reali in caso di eventi avversi, incidenti, furti, o la valutazione di beni e immobili per separazioni o compravendite. Le riprese con drone sono una delle metodologie utilizzate.

Le dimensioni di un drone possono variare da pochi centimetri a qualche metro, nel caso degli apparecchi utilizzati in ambito militare. Per le perizie vengono utilizzati aeromobili di piccola o media grandezza, a seconda dell’oggetto che deve essere ispezionato. Infatti, i droni per riprese consentono di ottenere immagini e video da punti di osservazione difficilmente raggiungibili con altri strumenti.

Sui SAPR possono essere montati o integrati vari tipi di sensori che permettono le più disparate misurazioni, da quelle che valutano le differenze di temperatura a quelle che stabiliscono le temperature assolute, dai set di fotografie all’individuazione di nuvole di punti per la modellazione da rilievo 3D con drone. Sui piccoli aeromobili a pilotaggio remoto possono essere installate delle vere e proprie telecamere HD e Ultra HD che registrano video in 4k, cioè con una risoluzione di 4000 pixel sull’asse orizzontale.

Le riprese con drone permettono di ottenere video con una perfetta definizione, così che è possibile valutare le condizioni di un immobile piuttosto che l’evolversi di una situazione di emergenza. Le riprese aeree con droni sono utili per esempio per stabilire la dinamica di incidenti stradali che hanno coinvolto più veicoli, per valutare le condizioni di un immobile danneggiato o individuare eventuali criticità nelle coltivazioni nell’ambito dell’agricoltura.

Perizie con drone: cosa sapere

In questa pagina ci sono informazioni utili sul tema delle perizie con drone. Vengono prese in considerazione le perizie assicurative, legali, patrimoniali e catastali. Sono brevemente riepilogate le tecniche che possono trovare applicazione grazie al supporto dei dispositivi SAPR, come la fotogrammetria, la modellazione 3D, le riprese video con drone, la termografia a infrarossi.

L’uso dei droni comporta alcuni vantaggi, come una maggior velocità nell’acquisizione di dati e immagini, sicurezza per i lavoratori che possono evitare di svolgere ispezioni rischiose, costi di gestione relativamente bassi. Il connubio della tecnologia SAPR con la fotogrammetria, l’uso del GPS e della termografia a infrarossi, di sensori laser, o di altro genere, determina vantaggi nel valutare situazioni di criticità, l’estensione di danni a colture o immobili, nell’effettuare misurazioni utili nei settori assicurativo, legale e immobiliare.

Qui a fianco è riportato un sommario che vuole essere una guida utile per individuare gli argomenti più interessanti a seconda delle esigenze da soddisfare. È anche possibile contattare EGM96 direttamente cliccando qui. I professionisti di EGM96 sono a disposizione per rispondere a ogni domanda e fare un preventivo gratuito.

Perizie con drone: EGM96

EGM96 propone servizi SAPR per perizie assicurative, legali, patrimoniali, catastali. Si avvale dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto più all’avanguardia e i suoi piloti sono riconosciuti dall’ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile.

Attraverso le tecnologie SAPR, EGM96 si occupa di fotogrammetria e modellazione 3D, video riprese, termografia radiometrica, ispezioni e rilievi topografici, tutte tecniche utili per acquisire immagini e dati fondamentali nella realizzazione di perizie. I professionisti di EGM96 sono in grado di ottenere video in 4k, modelli 3D e misurazioni di estrema precisione grazie all’uso di sensori di ultima generazione.

Il gruppo di lavoro di EGM96 si impegna in ogni attività con passione e rigore mettendo in campo competenze specialistiche e attenzione per i dettagli e i bisogni effettivi del cliente. La soddisfazione dei professionisti di EGM96 è rispondere nel modo più adeguato alle sfide di ogni richiesta.

drone per fotogrammetria cantiere

Richiedi informazioni

Monitoraggio con drone per perizie assicurative

drone per riprese video

Nel campo delle assicurazioni i droni sono utili per stimare i danni conseguenti a eventi atmosferici o catastrofi naturali su coltivazioni o strutture edili. L’uso dei droni rende più rapido il lavoro, permette di raggiungere aree a rischio di incendio o di crollo, di ottenere misurazioni più precise, di mantenere costi più bassi.

Le tecniche impiegate sono quelle della fotogrammetria e della modellazione 3D. La fotogrammetria permette di rilevare forma e posizione di un oggetto sulla base di coppie di fotogrammi stereometrici. Vengono ottenute così ortofoto che misurano distanze reali.
Infatti, l’ortofoto, o ortofotografia, è un’immagine aerea geometricamente corretta con la tecnica dell’ortorettifica e georeferenziata in modo tale che la scala di rappresentazione sia uniforme per tutta la fotografia.

Una ortofoto è quindi paragonabile a una vera e propria mappa, una cartina con una scala ben precisa.
La fotogrammetria rende possibili misurazioni di precisione centimetrica. Questa prima fase di rilevazione di immagini 2D è seguita dalla fase della modellazione 3D, che viene realizzata attraverso nuvole di punti individuate dai sensori del drone nelle tre dimensioni dello spazio e utilizzate generalmente nel lavoro con il CAD. Si ottengono modelli 3D anche attraverso sezioni, utilizzate soprattutto per tracciare profili altimetrici, con l’ausilio di un modello digitale di elevazione (DEM, Digital Elevation Model), cioè una rappresentazione digitale della distribuzione delle quote di un territorio.

Servizio fotografico con drone per perizie legali

Le perizie legali sono uno strumento utile quando l’assicurato non è soddisfatto del rimborso previsto dall’assicurazione. Infatti, i periti che lavorano per le assicurazioni faranno una stima dei danni con l’obiettivo di contenere i costi e così l’ammontare dell’indennizzo. In questi casi consultare un perito esterno è consigliabile.

Quando i danni da valutare riguardano immobili, coltivazioni, impianti, le perizie legali possono avvalersi della tecnologia SAPR, cioè dei droni. Attraverso la fotogrammetria e la termografia può essere misurata l’estensione dell’area danneggiata e vengono stabilite le coordinate delle diverse criticità.

La termografia viene effettuata attraverso l’installazione di termo camere che rilevano le differenze di temperatura e in alcuni casi anche la temperatura assoluta.

drone per fotogrammetria cantiere

Si tratta di una misurazione importante per capire dove ci siano rischi di incendio, malfunzionamenti, infiltrazioni d’acqua, perdite di impianti, dispersioni termiche.

Attraverso le riprese con drone possono essere ottenuti anche set di fotografie, una sorta di servizio fotografico, che può essere di grande rilevanza per avere un inquadramento complessivo della situazione. Si tratta di rilevamenti che vengono effettuati soprattutto per perizie nell’ambito dell’edilizia e forniscono immagini ad alta risoluzione.

Perizie patrimoniali con drone

Fotogrammetria con drone

Le perizie patrimoniali vengono effettuate per la valutazione dell’ammontare del patrimonio, cioè il complesso dei beni mobili e immobili che una persona fisica o giuridica possiede. Nel computo complessivo di un patrimonio può rientrare la cosiddetta perizia di stima, normalmente riferita a un immobile o a un complesso immobiliare.

La perizia di stima è costituita da un elaborato complesso in cui si ritrova un testo articolato, con una solida struttura analitica e argomentativa, corredato da parti numeriche, grafici e immagini. Il suo scopo consiste nel dare una descrizione il più possibile esaustiva dell’immobile considerato in modo che sia possibile farne una valutazione economico – commerciale.

Il documento comprende caratteristiche intrinseche ed estrinseche: i requisiti della struttura portante, i materiali con cui è costruito l’edificio, l’ubicazione, i valori termici, il carico di resistenza, gli estremi della concessione edilizia e dell’identificazione catastale, l’anno di edificazione, la qualità delle rifiniture e la presenza di servizi pubblici in zona. Inoltre, devono essere allegati i certificati di agibilità e di abitabilità.

Nel contesto della realizzazione di una perizia di stima, può risultare utile avvalersi di droni per misurare l’esatta estensione degli immobili da stimare e individuare eventuali criticità, oltre ad effettuare rilievi per stimare l’entità di eventuali danni e determinare con precisione il punto in cui ci sono guasti o rotture.

Perizie catastali con drone

Le perizie catastali possono essere richieste da privati, condomini o società. L’obiettivo è verificare l’effettiva corrispondenza tra le informazioni contenute nei documenti catastali e le condizioni reali dell’immobile o degli immobili da valutare. Generalmente la perizia catastale viene richiesta in vista di un atto di compravendita. Infatti, perché possa essere redatto e autenticato il rogito, le caratteristiche di un bene devono corrispondere a quelle indicate nei documenti catastali.

Nel caso di complessi di immobili di estensione rilevante le riprese con drone e le misurazioni che possono essere effettuate grazie ai sensori installati risultano utili per avere immagini ad alta risoluzione, dati precisi, dettagli difficilmente evidenziabili con altri strumenti.

Schermata con drone

Droni per perizie: i prezzi

Per tutte le perizie in cui è necessario valutare le condizioni di beni immobiliari, impianti, industrie e coltivazioni è possibile fare riferimento a EGM96, una società di professionisti specializzati, che si avvale di piloti di droni riconosciuti dall’ENAC, l’Ente nazionale per l’aviazione civile.

EGM96 è una realtà competitiva e organizzata che garantisce un servizio di qualità, anche grazie a sistemi aeromobili a pilotaggio remoto all’avanguardia, dotati delle più recenti tecnologie. Gli apparecchi utilizzati da EGM96 sono in grado di effettuare ogni tipo di misurazione.

Tutti i servizi con droni di EGM96 sono offerti a prezzi vantaggiosi. Infatti, la tecnologia SAPR è un’opportunità per le aziende e per i privati in termini di tempi, di efficacia degli interventi e di costi ridotti rispetto all’uso di tecniche più tradizionali.

fotogrammetria-con-drone
Non aspettare a richiedere un preventivo a EGM96, senza alcun impegno!

Contattaci per richiedere un preventivo gratuito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi